FAI - Federazione Apicoltori Italiani - Statuto

Statuto

A oltre 50 anni dalla sua costituzione, lo scorso aprile 2008, la FAI - Federazione Apicoltori Italiani ha adottato un nuovo Statuto sociale. L'esigenza di questo aggiornamento, votato con espressione unanime dell'Assemblea nazionale straordinaria della Federazione, era quella di recepire le novità introdotte con la legge n. 313/2004 per la Disciplina dell'Apicoltura. La figura dell'Apicoltore, riconosciuta e normata oggi civilisticamente, insieme ad altri importanti passaggi di squisita natura organizzativa, rappresentano i punti salienti del nuovo ordinamento statutario della FAI. Un testo che potrà essere d'esempio anche nel riordino degli Statuti delle Associazioni Apistiche Provinciali e Regionali.

Raffaele Cirone, Presidente

LEGGI LO STATUTO

Statuto

A oltre 50 anni dalla sua costituzione, lo scorso aprile 2008, la FAI - Federazione Apicoltori Italiani ha adottato un nuovo Statuto sociale. L'esigenza di questo aggiornamento, votato con espressione unanime dell'Assemblea nazionale straordinaria della Federazione, era quella di recepire le novità introdotte con la legge n. 313/2004 per la Disciplina dell'Apicoltura. La figura dell'Apicoltore, riconosciuta e normata oggi civilisticamente, insieme ad altri importanti passaggi di squisita natura organizzativa, rappresentano i punti salienti del nuovo ordinamento statutario della FAI. Un testo che potrà essere d'esempio anche nel riordino degli Statuti delle Associazioni Apistiche Provinciali e Regionali.