1953 - 2019Da oltre 60 anni al servizio dell'Apicoltura Italiana.

"Il mio non sol, ma l'altrui ben procuro."

La FAI a EcoMondo: in rappresentanza dell’Ape Made in Italy

Siamo ad Ecomondo-Key Energy - la manifestazione fieristica che ha preso il via il 6 novembre a Rimini (e durerà fino al 9 novembre) – ospiti nello stand di Confagricoltura (n. 030, pad. D3) che vuole essere la casa della sostenibilità, dell'innovazione e della ricerca. Rappresentiamo una delle novità di quest'anno e la collaborazione tra la FAI-Federazione Apicoltori Italiani e Confagricoltura mira a consolidare il rapporto tra il mondo apistico e agricolo, facendo comprendere al grande pubblico l’utilità delle api nel quadro della bioeconomia. La nostra azione si svilupperà attraverso varie iniziative all'interno dello spazio espositivo, proponendo un'esperienza sensoriale al pubblico – fatto di rappresentanti delle Istituzioni, di scolaresche, di imprenditori e di aziende impegnate nel campo dell’economia circolare: raccontiamo la vita delle api con un'arnia didattica, facciamo assaggiare il miele italiano di alta qualità e diamo l’occasione persino di respirare l'aria benefica che le api mettono in circolo nell'alveare. Nel primo giorno abbiamo presentato anche ApinCittà, il progetto di BioMonitoraggio ambientale che la FAI-Federazione Apicoltori Italiani ha promosso in collaborazione con il Comando Generale dei Carabinieri Forestali e con il patrocinio di Roma Capitale, per monitorare la biodiversità vegetale di un ambiente urbano. L’Ape Italiana, il nostro impegno nel difenderla e diffonderla, resta l’impegno principale e la motivazione che ci vede protagonisti di questo importante appuntamento.