1953 - 8829Da oltre 60 anni al servizio dell'Apicoltura Italiana.

"Il mio non sol, ma l'altrui ben procuro."

Mozione di Camera Deputati: Meno Pesticidi e più Impollinatori

Più attenzione all’impiego dei pesticidi, impegno a ridurne la diffusione nell’ambiente, salvaguardia degli insetti utili all’impollinazione e attenzione alle criticità segnalate dagli Apicoltori, revoca delle autorizzazioni all’impiego dei neonicotinoidi. Su questi temi la Camera dei Deputati, nella seduta del 26 Febbraio 2019, ha approvato all'unanimità (453 voti favorevoli su 453 votanti in Aula) la Mozione Unitaria N. 1-00124 (dei Gruppi Parlamentari della LEGA, M5S, PD, FI, FdI, LeU) concernente “Iniziative volte a vietare l'utilizzo dei pesticidi e dei diserbanti sulle produzioni agricole, favorendone lo sviluppo con metodo biologico”. La mozione approvata, alla cui stesura abbiamo avuto la possibilità di contribuire direttamente e grazie anche a Confagricoltura, riporta espliciti riferimenti a tematiche e problematiche d'interesse apistico e tese pertanto a render note le criticità del rapporto tra Agricoltura e Apicoltura e a preservare, di conseguenza, il patrimonio nazionale di alveari. Non possiamo non registrare l'unanime consenso espresso dalla Camera dei Deputati con questo atto di indirizzo, ivi compreso naturalmente il parere favorevole del Governo: il che è per noi della FAI-Federazione Apicoltori Italiani motivo di grande soddisfazione visto anche il risalto che viene ancora una volta riservato alla nostra azione di tutela e salvaguardia del ruolo degli insetti impollinatori, delle popolazioni di Apis mellifera, con particolare riferimento all'Ape italiana (Ligustica di Spinola e Sicula di Montagano).